Blockchain ora fa ufficialmente parte della strategia tecnologica cinese


Blockchain ora fa ufficialmente parte della strategia tecnologica cinese

Un influente funzionario governativo responsabile della pianificazione dell’economia cinese ha annunciato che la blockchain costituirà parte integrante dell’infrastruttura dati e tecnologica del paese.


La Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma (NDRC) ha dichiarato ai giornalisti che Blockchain si unirà ad altre nuove tecnologie come il cloud computing, l'intelligenza artificiale (AI) e l'Internet delle cose (IoT) per supportare i sistemi utilizzati per gestire il flusso di informazioni in Cina in futuro.


La NDRC, che in realtà è la Commissione di pianificazione statale, è un dipartimento a livello di gabinetto che prepara politiche e strategie per la direzione dell’economia cinese. Ha un ampio mandato, che copre tutto, dagli investimenti e trasporti pubblici alla gestione di indagini anti-monopolio e alla supervisione dell’emissione di debito societario.


Wu Hao, direttore dell'alta tecnologia, ha affermato che la NDRC lavorerà con i dipartimenti competenti per rivedere e pubblicare linee guida pertinenti per sostenere lo sviluppo di nuove infrastrutture, rivedere e sviluppare norme di accesso pertinenti che aiutino lo sviluppo sostenibile e sano dei settori emergenti.


È difficile sapere cosa significhi Blockchain per il suo futuro in Cina, perché la NDRC ha una relazione complessa con l’industria in generale.


La filiale della NDRC sta lavorando a una nuova "Blockchain Service Network (BSN)" che consentirà alle aziende di accedere agli strumenti di cui hanno bisogno per sviluppare applicazioni basate su blockchain. Questa rete, che è stata lanciata per uso commerciale locale, sarà aperta alle aziende globali la prossima settimana.


Tuttavia, lo scorso aprile, la NDRC ha presentato una bozza di proposta alle industrie che il paese voleva "eliminare" dalla Cina, compreso l'importante settore minerario Bitcoin del paese. L'organizzazione ha rimosso silenziosamente il mining di Bitcoin dall'elenco delle industrie indesiderate settimane dopo che Xi aveva annunciato le sue riflessioni sul grande potenziale della blockchain in ottobre.


In passato, la NDRC ha emanato linee guida e politiche di sostegno per le industrie vitali per la strategia economica del governo. Alla fine del 2018, ha firmato un accordo con la China Development Bank per fornire 100 miliardi di yuan (14,1 miliardi di dollari) di sostegno finanziario alle aziende che lavorano nel campo delle tecnologie emergenti come l’intelligenza artificiale (AI) e l’Internet delle cose (IoT).


Non è ancora noto se la NDRC intenda fornire un supporto simile alle aziende che lavorano con la blockchain. Tuttavia, mentre il sostegno alla tecnologia sta raggiungendo il livello più alto, le aziende blockchain sembrano dover affrontare in breve tempo un clima più moderato, come in paesi come la Corea del Sud.

Blog casuali

Come proteggere i tuoi Bitcoin
Come proteggere i tuoi Bi...

Bitcoin e criptovalute hanno senza dubbio iniziato a cambiare la comprensione della finanza moderna. Molte persone parlano di quanto sia sicura e trasparente la Blockchain. Tutt...

Mostra di più

Pioniere della trasformazione digitale: gli NFT
Pioniere della trasformaz...

Viviamo in un’epoca in cui il mondo digitale sta cambiando rapidamente. Spingendo i confini dell'arte tradizionale e rivoluzionando il mondo digitale, i token non fungibil...

Mostra di più

Cos'è l'NFT (token non fungibile)?
Cos'è l'NFT (token non fu...

Il token non fungibile, NFT, è in realtà un tipo speciale di token crittografico. L’unicità degli NFT li ha resi rapidamente popolari. Ad esempio, dip...

Mostra di più